Fondazione Marisa Bellisario

PRESIDENZA BIDEN: COME LA VIVONO GLI AMERICANI E COSA SI ASPETTANO?

di Elisabetta Bartoloni*

Sebbene il polverone sulle elezioni del 2020 abbia avuto a malapena il tempo di calmarsi, analogamente alla maggior parte degli atteggiamenti sulla transizione presidenziale, Democratici e Repubblicani esprimono opinioni divergenti su quale sarà l’impatto di Biden sul governo federale. Al di là delle differenze di opinione, gli americani sembrano d’accordo nell’aspettarsi che il livello generale di etica e onestà nel governo federale aumenti con Biden come Presidente.

È già chiaro che la regolamentazione sarà un punto centrale per il successo dell’agenda politica del 46 ° Presidente. Biden entra in carica con grandi progetti per quella che sarà la risposta al coronavirus, le politiche abitative, la pianificazione e la spesa delle infrastrutture, l’immigrazione e lo sviluppo economico. In effetti, i punti più seguiti per giudicare la capacità della sua amministrazione di mantenere le promesse della campagna elettorale, saranno misurati dagli americani in termini di rilevanza diretta sulla loro vita, e quindi secondo parametri come l’accessibilità degli alloggi e le emissioni di carbonio.

Le prime mosse di Biden sull’immigrazione segnano una chiara inversione delle politiche di Trump. Nel suo primo giorno alla Casa Bianca, Biden ha sottolineato un punto fondamentale della sua proposta legislativa indicando nuove linee guida per l’immigrazione: per i primi 100 giorni del suo mandato, la maggior parte delle deportazioni (a eccezione di quelle riguardanti persone considerate una reale minaccia per il Paese) saranno sospese.

L’amministrazione Biden si è già distinta per il traguardo storico dell’elezione alla vicepresidenza di Kamala Harris, che diventa la donna eletta al più alto rango nella storia del governo federale. Harris diventa Vicepresidente in un momento di intenso conflitto razziale.

L’amministrazione Biden-Harris ha promesso di concentrarsi sulla diversità e l’inclusione. Il primo giorno in carica del nuovo Presidente ha segnalato un importante cambiamento nell’approccio dell’amministrazione alle questioni razziali; Biden ha infatti firmato un ordine esecutivo che pone fine alle politiche di Trump (politiche mirate a negare l’esistenza del razzismo sistemico negli Stati Uniti) e che ordina alle agenzie di sradicare il razzismo sistemico e altre forme di discriminazione, sia sul posto di lavoro che nei programmi rivolti al pubblico. La maggior parte degli americani riconosce che questi sono obiettivi lodevoli che richiederanno attenzione e investimenti costanti.

*Partner Heidrick & Struggles

5 commenti su “PRESIDENZA BIDEN: COME LA VIVONO GLI AMERICANI E COSA SI ASPETTANO?”

  1. Pingback: แทงหวย

  2. Pingback: How to not kill yourself when bitcoin crashes

  3. Pingback: ร้านดอกไม้อารีย์

  4. Pingback: แทงหวย24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to Top