Fondazione Marisa Bellisario

ABIR MOUSSI: LA COERENZA DI UNA DONNA, UNA LEADER

di Mariella Liverani*

Ispirata alla politica innovativa, visionaria, laica di Boughiba prima maniera, Abir Moussi, avvocato, nata nel ’75, calca la scena politica da sempre per una Tunisia euro mediterranea, stabile e sicura.

È Cofondatrice del rivisitato partito PDL, nato dal precedente gruppo RCD, attivo prima della Rivoluzione, dove aveva ricoperto  ruoli importanti per la sua giovane età. Si parla degli anni subito prima delle Primavere Arabe iniziate proprio a Tunisi nel gennaio 2011. Dalla rivoluzione ne esce ferita prima, combattiva poi – con una visione populista – immaginando che la tanto desiderata voglia di democrazia, il benessere e l’eliminazione della corruzione non siano ancora realizzabili in Tunisia, vista l’immaturità civica del popolo tunisino, non della società civile né della borghesia.

In realtà, la Tunisia in questi anni diventa scorribanda di corrotti del partito islamista, subisce atti terroristici perché sempre lo stesso partito si mostra indulgente con i jihadisti. Regna il caos del territorio, la grande disfunzione della macchina burocratica e l’economia, che “si nutre” di investimenti esteri, con la crisi del 2008 e poi con il COVID, ne esce a brandelli.

Per onestà intellettuale, bisogna riconoscere i primi importanti passi effettuati dall’attuale governo attraverso le elezioni, l’approvazione di una nuova Costituzione e il riconoscimento di un’accresciuta libertà di espressione. E, tra le poche esperienze positive, la realizzazione di importanti opere infrastrutturali della rete stradale realizzate principalmente con i finanziamenti del FMI con un serrato controllo sullo stato avanzamento lavori.

Lady di Ferro, pasionaria, da sempre schierata contro le ingerenze del partito islamista in politica, che accusa di aver ferito profondamente l’economia tunisina e di aver fatto infiltrare i terroristi. Allo stesso tempo Abir Moussi è profondamente “conservativa”, ha un concetto molto personale della libertà, basato sui valori della Famiglia “laica” non islamista, e una sua visione personale sui diritti civili.

Oggi la “Pasionaria” é in testa nei sondaggi per le prossime legislative in qualità di Presidente del rifondato partito.

Alla Moussi viene universalmente riconosciuta la “coerenza” delle sue scelte che difende da sempre con passione instancabile senza mai perdersi d’animo : UNA DONNA, UNA LEADER

* Président CIFE Italie

10 commenti su “ABIR MOUSSI: LA COERENZA DI UNA DONNA, UNA LEADER”

  1. Pingback: https://exotichousedispensary.com/product/coldfire-carts/

  2. Ben hzaz hichem

    Abir moussi e un leader con tutti i sensi della parola una donna molto forte coraggiosa amante del suo paese e del suo popolo…..posso dire che l’unico politico al mondo che riesce fare discorsi alla sua gente senza mai avere davanti appunti o altro e riesce sempre a trasmettere fiducia …..Abir moussi e una dei politici più bravi al mondo e sarà lei la presidente della Tunisia ❤️

  3. Pingback: 28 novembre 2023 – Notiziario in genere - Radio Bullets

  4. Pingback: Lo sciopero della fame di Abir Moussi dal carcere in Tunisia

  5. Pingback: 5 dicembre 2023 – Notiziario in genere - Radio Bullets

  6. Pingback: aksara178 rtp

  7. Pingback: bonanza178

  8. Pingback: Bassetti Tischdecken Online Shop

  9. Pingback: Free Palestine

  10. Pingback: รับสร้างบ้านหาดใหญ่

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to Top