Fondazione Marisa Bellisario

“EUROPA IN COMUNE”: RIPARTIRE DAI TERRITORI

di Luisa Regimenti*

L’Unione europea, come tutte le costruzioni politiche, presenta punti di forza e punti di debolezza. Nonostante ciò, molti cittadini europei la criticano, a volte a giusto titolo e a volte meno, senza tuttavia avere i la corretta percezione dei vantaggi che essa assicura. Anzi, più spesso l’Europa è percepita come una matrigna che avanza pretese senza dare nulla in cambio.

La realtà però è ben diversa. L’Europa non va vista come un problema ma uno strumento per preservare la nostra identità e per garantire sviluppo e prosperità. Una dimostrazione concreta arriva dalle politiche per i territori. Da decenni l’Unione europea investe risorse per promuovere la solidarietà sociale, economica e territoriale attraverso la politica di coesione: in questo modo Bruxelles lavora per ridurre le disparità fra le diverse regioni degli Stati membri, con l’obiettivo di sostenerne la crescita economica e lo sviluppo sostenibile e migliorare la qualità della vita dei cittadini.

Più della metà dei fondi dell’Unione europea viene erogata attraverso i Fondi strutturali e d’investimento europei. Se a tali risorse si aggiunge il potenziale dei fondi diretti erogati dalla Commissione Europea si comprende che, se impiegato correttamente, il bilancio dell’UE può svolgere un ruolo considerevole nello sviluppo del nostro Paese.

Purtroppo, non sempre facciamo tutto il possibile per intercettare queste preziose risorse. Ciò è dovuto a molteplici fattori: scarsa fiducia nell’Unione Europea, poca informazione e deboli competenze specifiche in termini di programmazione, formulazione e gestione dei progetti.

I dati, purtroppo, fotografano una situazione non lusinghiera. L’Italia si trova al penultimo posto in Europa per l’utilizzo dei fondi strutturali. Fino alla fine dello scorso anno, avevamo speso solo il 62% dei fondi che ci erano stati assegnati dal 2014 al 2020. Il nostro Paese, che lo scorso ottobre aveva speso poco oltre il 50% delle risorse, negli ultimi mesi ha fatto uno scatto in avanti ma si trova ancora sotto la media europea, che si attesta attorno al 76%. Il risultato è che spesso perdiamo finanziamenti che possono incidere su alcune ataviche problematiche, come il superamento del divario digitale di genere o il supporto all’imprenditoria femminile, solo per fare alcuni esempi.

Da Assessore agli Enti locali della Regione Lazio mi sono immediatamente attivata per capire dove si potesse intervenire per invertire questo trend.

Abbiamo così elaborato il progetto “Europa in Comune” che ha come obiettivo quello di efficientare e implementare i Punti Europa della Regione Lazio ubicati presso i Comuni. Questi Punti sono nati come sportelli informativi inseriti all’interno dei Comuni laziali con lo scopo di rappresentare un efficace e immediato strumento informativo sulle opportunità che i fondi europei diretti ed indiretti offrono.

Siamo andati a verificare se veramente stessero adempiendo alla loro funzione e la risposta, salvo qualche rara eccezione, non è stata soddisfacente.

Abbiamo, dunque, messo a punto un provvedimento che sanasse queste criticità. Innanzitutto, abbiamo deciso di caratterizzarne la denominazione: non più soltanto Punti Europa, che sono attivi anche presso soggetti diversi dai Comuni, ma Punti “Europa in Comune” per garantire maggiore visibilità e specificità del servizio. Abbiamo definito una campagna di comunicazione grafica e di pubblicizzazione del servizio per favorire la nascita di nuovi Punti “Europa in Comune” e agevolare l’accesso di Enti Locali e cittadini alle informazioni.

Ai Comuni chiederemo maggiore impegno: bisognerà dare visibilità al nuovo logo, pubblicizzare il servizio presso amministratori locali e ai cittadini, organizzare eventi di presentazione del progetto e garantire la presenza del personale destinato al servizio per almeno due anni all’atto della Convenzione per dare continuità al Progetto.

Ci siamo anche occupati del problema della carenza di progettisti europei qualificati, che spesso di fatto impedisce ai Comuni di partecipare ai bandi per i fondi diretti. Abbiamo così predisposto l’attivazione di un protocollo sperimentale con l’Università Sapienza di Roma per destinare dieci tirocinanti dei Master in Europrogettazione e Professioni europee e in Europrogettazione per la Pubblica amministrazione e Organizzazioni internazionali ai Comuni del Lazio.

Oggi abbiamo davanti a noi la grande sfida delle risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Ma se non sapremo spendere le risorse ordinarie, per ammodernare piccoli e grandi comuni, la trasformazione in atto con i fondi del Next Generation Ue rischia di rimanere incompiuta e questa sarebbe per il nostro Paese la più amara delle sconfitte.

L’Europa che riparte dai territori, dalle Comunità, dalle Autonomie locali è la sola Europa possibile: dobbiamo lavorare uniti per renderla ancora più prospera e partecipata.

*Assessore Personale, Polizia locale, Enti locali, Sicurezza urbana Regione Lazio

Iscriviti alla Newsletter

46 commenti su ““EUROPA IN COMUNE”: RIPARTIRE DAI TERRITORI”

  1. Pingback: ครบจบในเว็บเดียว lsm99

  2. Pingback: capita outerspace living

  3. Pingback: บาคาร่า lsm99

  4. Excellent post. I was checking constantly this weblog and I’m impressed!

    Extremely useful information particularly the
    closing part 🙂 I take care of such information a lot.

    I used to be looking for this particular info for a very long
    time. Thank you and good luck.

  5. Pingback: Diyala Governorate Sciences

  6. Have you ever considered creating an e-book or guest
    authoring on other blogs? I have a blog centered on the same subjects you discuss and would love to have you share some stories/information. I know my viewers would value your work.
    If you’re even remotely interested, feel free to send me an email.

  7. An outstanding share! I have just forwarded this onto a
    co-worker who had been doing a little homework on this.
    And he actually ordered me breakfast due to the fact that I stumbled upon it for him…
    lol. So allow me to reword this…. Thank YOU for the meal!!
    But yeah, thanx for spending time to talk about this topic
    here on your blog.

  8. Do you have a spam issue on this site; I also am a blogger, and
    I was curious about your situation; many of us have developed some nice
    methods and we are looking to swap techniques with other folks,
    why not shoot me an email if interested.

  9. We stumbled over here coming from a different website and
    thought I might check things out. I like what I see so i am just following you.

    Look forward to checking out your web page again.

  10. My family all the time say that I am killing my time here at net, however
    I know I am getting familiarity everyday by reading such pleasant posts.

  11. Hello! Quick question that’s entirely off topic. Do you know how to
    make your site mobile friendly? My weblog looks weird when browsing from my iphone.
    I’m trying to find a theme or plugin that
    might be able to resolve this issue. If you have any recommendations,
    please share. Thank you!

  12. I think this is among the most vital information for me.

    And i’m glad reading your article. But should remark on few general things, The website style is great, the articles is really
    nice : D. Good job, cheers

  13. It’s actually a nice and useful piece of info.
    I am satisfied that you simply shared this useful information with us.
    Please keep us informed like this. Thanks for sharing.

  14. Hello it’s me, I am also visiting this web page daily, this web page
    is actually nice and the users are truly sharing nice thoughts.

  15. Have you ever thought about adding a little bit more than just your articles?
    I mean, what you say is fundamental and all. But imagine if you added some great visuals or videos to give your posts
    more, “pop”! Your content is excellent but with pics and clips, this site could undeniably be one
    of the most beneficial in its niche. Amazing blog!

  16. Oh my goodness! Incredible article dude! Thanks, However I am going through problems with your RSS.

    I don’t know why I cannot subscribe to it. Is there anybody else getting the same RSS issues?
    Anyone that knows the solution can you kindly respond?
    Thanx!!

  17. Pingback: original site

  18. I am extremely impressed with your writing skills and also with the layout on your weblog.
    Is this a paid theme or did you modify it yourself?
    Either way keep up the excellent quality writing, it’s rare to see
    a nice blog like this one these days.

  19. Attractive section of content. I just stumbled upon your web site
    and in accession capital to assert that I acquire actually enjoyed account your blog posts.
    Any way I will be subscribing to your augment and even I achievement you access consistently fast.

  20. Excellent post. Keep posting such kind of information on your page.

    Im really impressed by your site.
    Hi there, You have done an excellent job. I will definitely digg it
    and individually recommend to my friends. I’m confident they’ll be benefited from this site.

  21. Greetings! Very useful advice within this article!

    It’s the little changes that produce the biggest changes. Thanks a lot for sharing!

  22. Every weekend i used to visit this web page, as i want enjoyment, since this
    this website conations actually pleasant funny information too.

  23. When I originally commented I clicked the “Notify me when new comments are added” checkbox
    and now each time a comment is added I get four e-mails with the same comment.

    Is there any way you can remove people from that service?
    Thanks a lot!

  24. My partner and I stumbled over here coming from a
    different web address and thought I should check things out.
    I like what I see so i am just following
    you. Look forward to looking at your web page repeatedly.

  25. I’ve been exploring for a little for any high quality
    articles or blog posts in this sort of space .
    Exploring in Yahoo I finally stumbled upon this web site.
    Studying this information So i am happy to exhibit that I have an incredibly excellent uncanny feeling I came upon exactly what I needed.
    I such a lot for sure will make certain to don?t omit this
    site and provides it a glance on a constant basis.

  26. Hi there, just became alert to your blog through Google,
    and found that it’s really informative. I am
    going to watch out for brussels. I’ll be grateful if you continue this
    in future. A lot of people will be benefited from your writing.

    Cheers!

  27. hello!,I love your writing very much! share we communicate
    more about your post on AOL? I require an expert in this house to resolve my problem.
    May be that is you! Having a look ahead to see you.

  28. Hey There. I discovered your weblog using msn. That is an extremely neatly written article.
    I will be sure to bookmark it and return to learn extra
    of your helpful information. Thank you for the post.

    I’ll certainly comeback.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to Top