Fondazione Marisa Bellisario

UNA CONVENTION NON CONVENZIONALE: “LA BELLISARIO EXPERIENCE”

di Teresa Ruberto*

L’occasione era di quelle importanti: festeggiare il compleanno della nostra Presidente ma senza farglielo sapere in anticipo perché lei ripete spesso che i compleanni non vanno festeggiati in modo troppo solenne ma privatamente coinvolgendo solo ed esclusivamente pochi e intimi affetti.

Bisognava allora costruire un evento, non convenzionale. La partecipazione delle amiche “storiche” della Fondazione che avevano risposto al mio appello hanno consentito di delineare il format giusto. Un evento in un luogo piacevole dove trascorrere un weekeend di relax, con un approccio emozionale, coinvolgente ma che servisse anche da “team building” per la Delegazione Calabrese, cresciuta molto negli ultimi mesi per l’inserimento di nuove e appassionate giovani professioniste. Un evento “intimo” destinato solo ed esclusivamente alle delegate Bellisario e non aperto al pubblico.

È stato un successo! Le amiche che hanno partecipato alla costruzione dell’evento, lo hanno fatto con entusiasmo e creatività. È stato un lavoro di squadra, un’esperienza che ci ha consentito di crescere anche come gruppo.

Il tema di “raccontare” la Fondazione attraverso le proprie personali esperienze è stato il fil-rouge, il collante delle varie attività che si sono svolte durante l’arco di un intero weekend. Le giovani amiche hanno avuto modo di confrontarsi con donne che hanno un importante background professionale e che per raggiungere una condizione di “pari opportunità” hanno interiorizzato e attuato attraverso le loro esperienze lo strumento del “potere” declinandolo al femminile con armonia ed efficacia. Il potere di decidere, il potere di cambiare e migliore le cose. Nei loro racconti è emersa quella consapevolezza che consente di compiere azioni significative per sé e per altri in ambito personale, sociale, politico ed economico. I diversi contribuiti e testimonianze di empowerment hanno catalizzato l’attenzione delle partecipanti in un clima coinvolgente ed emozionante per la presenza anche della Presidente Lella Golfo che è riuscita come sempre a catalizzare l’attenzione dell’audience con la sua comunicazione diretta ed empatica.

Quella della Fondazione Marisa Bellisario è una la storia di un’ambizione condivisa e di una solidarietà vissuta. L’ambizione di lella Golfo di costruire un leadership forte al femminile capace di portare le ragioni delle donne nell’agenda politica, al cuore dell’economia, della società. E’ la storia positiva e vincente dedicata alle donne perché diventino sempre più protagoniste della loro vita personale e professionale.

Condivisione, divertimento e gioco di squadra sono le parole chiave del weekend trascorso in un posto molto bello in un’atmosfera rilassata e divertente a Borgo di Riaci Resort, struttura turistica di un’amica della Fondazione che ci ha fatte sentire a casa!

E’ stata anche l’occasione per far conoscere la nostra terra attraverso i luoghi ed i prodotti che generosamente molte aziende hanno deciso di offrire per omaggiare le nostre ospiti.

I feed back positivi e le richieste delle tante amiche ci hanno convinto che è un appuntamento da istituzionalizzare e da replicare ogni anno.

*Responsabile Regionale della Fondazione Marisa Bellisario

Iscriviti alla Newsletter

6 commenti su “UNA CONVENTION NON CONVENZIONALE: “LA BELLISARIO EXPERIENCE””

  1. Pingback: guns for sale

  2. Pingback: Tornado Spiral Potato Set hire

  3. Pingback: magic mushrooms dried for sale​

  4. Pingback: สล็อตเว็บตรง

  5. Pingback: บอลยูโร 2024

  6. Pingback: website bovenaan in Google

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to Top