Fondazione Marisa Bellisario

PUGLIA: VERSO UN PIANETA 50-50 NEL 2030

A cura della Delegazione Puglia della Fondazione Marisa Bellisario

Le socie pugliesi della Fondazione Marisa Bellisario hanno incontrato l’Assessore Regionale al Welfare Rosa Barone e la Consigliera regionale con delega alla Cultura Grazia Di Bari, al fine di porre in essere azioni concrete per promuovere la parità di genere.

Grazie e attraverso il bando che la Regione Puglia ha promosso, con uno stanziamento di 150 mila euro, in favore di associazioni e imprese al femminile, che attraverso l’arte e la cultura,  ne promuovano le pari opportunità con pari capacità.

I fondi andranno a realtà composte in prevalenza da donne che si facciano promotrici di iniziative pubbliche culturali sui temi dell’uguaglianza di genere e del rispetto delle differenze.

Si chiama “Futura” e attraverso spettacoli di danza, di teatro, concerti, laboratori, seminari, convegni, workshop, mostre, rassegne, residenze artistiche, che anche la Fondazione Bellisario si è fatta promotrice attraverso le proprie socie di intraprendere iniziative pubbliche sui temi quali quelli dell’uguaglianza di genere, della conoscenza e del rispetto delle differenze.

L’arte e la cultura sono certamente lo strumento migliore per promuovere la parità tra i generi provando a fare quella “rivoluzione” culturale su generi e differenze, su generazioni e futuro volte a cambiare l’approccio del sistema paese.

I veri cambiamenti sociali muovono dal cambiamento di ciascuna e ciascuno di noi: non bastano le leggi o le risorse.

Certo ogni iniziativa potrà essere finanziata per un importo massimo di tremila euro, anche se è evidente che sia una risorsa esigua è sicuramente un punto di partenza, un corridoio anche grazie al supporto che la regione mette a disposizione delle associazioni, le fondazioni e le imprese che lo vorranno, per la realizzazione delle attività, degli spazi dei Poli Biblio-Museali provinciali.

Iscriviti alla Newsletter

6 commenti su “PUGLIA: VERSO UN PIANETA 50-50 NEL 2030”

  1. Pingback: cartel carts

  2. Pingback: Check This Out

  3. Pingback: website bovenaan in Google

  4. Pingback: sex &#7845

  5. Pingback: som777

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to Top