Fondazione Marisa Bellisario

YELLEN: NELLE GRANDI BANCHE DONNE ANCORA TROPPO POCHE

Serve una maggiore diversificazione tra gli economisti e le donne nelle grandi banche sono ancora troppo poche. A sostenerlo è la presidente della Federal Reserve, Janet Yellen, prima donna al vertice più alto nella storia centenaria della Fed.
Yellen, parlando nel corso di una conferenza organizzata dalla Banca centrale e dell’American Economic Association, ha detto che “la storia dimostra come le economie si sviluppano e diventano più stabili attraverso la diversificazione”, che è necessaria tra gli operatori di mercato per una ripartizione migliore del rischio. La mancanza di diversità, ha spiegato Yellen, può riflettere “un bisogno più generale di rendere l’economia di base più pertinente e attrattiva” per gli studenti e le donne, perchè ancora in troppi lasciano gli studi economici prima di terminare il proprio percorso. Yellen è entrata nella Fed nel 1977.

7 commenti su “YELLEN: NELLE GRANDI BANCHE DONNE ANCORA TROPPO POCHE”

  1. Pingback: กล้องวงจรปิดเชียงใหม่

  2. Pingback: aksara178

  3. Pingback: Diyala Governorate Sciences

  4. Pingback: https://www.akademie-rotenfels.de/media/fluch-der-karibik/index.html

  5. Pingback: buy viagra online

  6. Pingback: astro pink lots

  7. Pingback: Study Medicine in Nigeria

I commenti sono chiusi.

Scroll to Top