Fondazione Marisa Bellisario

BCE: Impegno per aumento donne in posizioni di prestigio

L’addio della Tumpell-Gugerell e l’avvicendamento con componenti maschi all’interno del comitato esecutivo avevano suscitato non poche polemiche. Lo scorso ottobre la riunione plenaria del Parlamento europeo era arrivata a respingere la candidatura di Yves Mersch – alla fine passata – nel comitato esecutivo, chiedendo che fosse rispettato l’equilibrio di genere nella composizione dei vertici dell’Eurotower. La polemica aveva per mesi tenuto nel limbo la nomina del lussemburghese Mersch: Joerg Asmussen, consigliere esecutivo Bce tedesco nominato prima di Mersch e poco dopo l’ingresso di Mario Draghi come presidente, lo aveva difeso sottolineando che, per quanto corretto il principio dell’equilibrio di genere, Mersch non poteva finire vittime di quote rosa. Dopo le polemiche, nei mesi scorsi la Bce ha segnalato un cambio di rotta teso ad aumentare il numero delle persone impiegate di sesso femminile. Con la decisione di oggi non vi saranno obblighi specifici, ma un impegno ad aumentare drasticamente le posizioni di prestigio assegnate a donne. La polemica, peraltro, dovrebbe investire anche le banche centrali nazionali: il comitato esecutivo della Bce si compone di soli sei membri, mentre il consiglio direttivo di membri ne ha 23, la gran parte governatori degli istituti centrali nazionali. Prima di Gertrude Tumpell-Gugerell, il comitato esecutivo Bce ha avuto una sola donna come membro, la finlandese Sirkka Hamalainen, entrata nel 1998 alla fondazione dell’Eurotower. Fra le donne arrivate a ricoprire posizioni di rilievo alla Bce figura l’italiana Lucrezia Reichlin, fino al 2008 direttore generale della ricerca economica a Francoforte. (ANSA).

6 commenti su “BCE: Impegno per aumento donne in posizioni di prestigio”

  1. Pingback: fryd carts for sale

  2. Pingback: condo for sale

  3. Pingback: ดูดวงไพ่ยิปซี

  4. Pingback: strains of magic mushrooms

  5. Pingback: this

  6. Pingback: ks quik

I commenti sono chiusi.

Scroll to Top