La sfida della twin transition: la leadership femminile diventa “digital & green”

OBIETTIVI

In occasione della 22ª edizione di Donna Economia & Potere – in calendario a Bologna il 14 e 15 ottobre 2022 – la Fondazione Marisa Bellisario organizza il contest “B-Factor” per stimolare e dare visibilità alle esperienze di imprenditorialità femminile che riprendono i valori di riferimento della Fondazione. Il “B-Factor” che sarà valutato nelle candidate è il “Fattore Bellisario”, ovvero lo spirito indomabile di innovazione e la tenace determinazione nel fare impresa al servizio della società che costituiscono l’eredità di valori lasciata da Marisa Bellisario. Il tema dell’edizione di quest’anno è dedicato alla sfida della cosiddetta “twin transition” lanciata dall’Unione Europea per la transizione energetica verso la sostenibilità e per la trasformazione digitale.

MODALITÀ

Come in un casting televisivo, la Fondazione Bellisario chiama a presentarsi davanti a una giuria di esperti le donne che hanno avviato o intendono fondare un’azienda o far partire un’iniziativa innovativa. Le candidate dovranno dimostrare, oltre a un convincente modello d’impresa o di organizzazione, anche di avere il “B-Factor”, quel particolare mix di leadership e di tenacia, di passione e di attenzione, che può essere associato ai caratteri distintivi dell’imprenditorialità femminile.

L’iniziativa della Fondazione Bellisario ha l’obiettivo di saldarsi al filone degli interventi attivati dal Governo per rendere operativo il “Fondo Impresa Donna”, con l’obiettivo di rafforzare gli investimenti e i servizi a sostegno dell’imprenditorialità femminile, incentivando la partecipazione delle donne al mondo delle imprese, supportando le loro competenze e creatività per l’avvio di nuove attività imprenditoriali e la realizzazione di progetti innovativi, attraverso contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati.

In un contesto sociale che le vede troppo spesso svantaggiate, le donne oggi possono affrontare la sfida dell’imprenditorialità femminile con un importante vantaggio: per una volta, non devono chiedere favori o negoziare posti, ma semplicemente e naturalmente creano.

L’essenza dell’imprenditorialità, e il segreto del “B-Factor” ricercato dalla Fondazione Bellisario, non è infatti il mero atto di ereditare un’impresa o la scelta di fondarla, bensì l’impegno costante alla cura, alla crescita e all’innovazione.

PROCESSO DI SELEZIONE

B-Factor è aperto a qualsiasi donna che abbia fondato o intenda fondare o far nascere una nuova realtà organizzativa, sia essa azienda o entità non-profit. La preferenza per la selezione delle candidature verrà data ai progetti che includono contenuti coerenti con il tema di fondo del contest, ovvero la twin transition relativa alla transizione energetica e alla trasformazione digitale

Il processo di selezione verrà condotto da una Giuria composta da personalità scelte dalla Presidenza. Le candidature sono personali, e non aziendali, e verranno valutate in base ai seguenti criteri:

  1. Leadership
  2. Determinazione ad affrontare sfide di innovazione
  3. Responsabilità

La selezione avverrà tramite l’espressione di un voto da 0 a 10 da parte di ciascun membro della Giuria. La Giuria decreterà i 5 profili da premiare sulla base del totale dei voti espressi. Il giudizio viene espresso sulla candidatura personale, non sull’organizzazione che essa presenta o propone. Non è quindi in alcun caso una valutazione del business plan prospettico o dei risultati ottenuti dall’iniziativa.

Le partecipanti sono informate del fatto che la Giuria è sovrana, che non è tenuta a motivare analiticamente le proprie decisioni e che tali decisioni sono insindacabili. I partecipanti acconsentono a non sollevare obiezioni nei confronti della composizione, del processo decisionale o della decisione assunta dalla Giuria.

Le partecipanti sono informate che la partecipazione all’evento non determina, di per sé, alcun diritto a ricevere compensi, a qualunque titolo, e che le spese a essa relative (come gli eventuali costi dell’alloggio e le spese di viaggio) non saranno rimborsate.

B-Factor viene inteso come evento etico e la partecipazione allo stesso deve essere ispirata a principi di fair play. Ciascun partecipante si obbliga a rispettare questi principi ed espressamente riconosce che ogni azione volta a scopi diversi da quelli indicati è da considerarsi non ammissibile.

Le partecipanti, inoltre, si impegnano ad osservare le seguenti regole di comportamento:

  1. Rispettare le altre partecipanti;
  2. Non usare espressioni che incitino alla discriminazione o alla diffamazione;
  3. Non violare copyright, marchi o altri diritti riservati;
  4. Rispettare le norme sulla privacy

Ciascuna partecipante è responsabile, in via esclusiva, per i contenuti proposti.

La Fondazione Bellisario non sarà ritenuta responsabile per qualsiasi danno causato alle partecipanti.

Le candidature vanno inviate entro e non oltre il 16 settembre a info@fondazionebellisario.org

 Iscriviti alla Newsletter