#SANMARINO @lellagolfo a incontra i due Capitani Reggenti Mimma Zavoli e Vanessa D’Ambrosio: un grande traguardo al #femminile

L’occasione è il decennale dell’associazione San Marino-Italia. Il 22 Maggio, a Palazzo del Governo dell’Eccellentissima Reggenza della Repubblica di San Marino, Lella Golfo, ricevuta dal Segretario di Stato per Istruzione, Cultura e Università della Repubblica di San Marino Marco Podeschi, incontra i capitani Reggenti Mimma Zavoli e Vanessa D’Ambrosio. «Ci sono state dal 1981 – interviene il Segretario Generale dell’Associazione San Marino-Italia e Mela d’Oro nel 1999, Elisabetta Righi Iwanejko – altre donne Capitano Reggente, poche, ma mai una coppia. È un traguardo dall’alto valore simbolico e civile sulla strada della parità dei diritti. Una strada lunga e faticosa, perché i diritti non sono dati “per natura” ma sono il frutto di lotte, sacrifici e impegno di molte generazioni. E si possono perdere». Un pensiero condiviso da Lella Golfo che nel suo intervento si dice felice di poter condividere e festeggiare un traguardo tanto significativo che «si deve certamente alla lungimiranza del popolo sanmarinese ma anche e soprattutto alla determinazione e volontà di quelle donne che hanno lottato perché i loro diritti venissero riconosciuti a tutti i livelli e in tutti gli ambiti. Mi ha molto colpito una frase delle reggenti: “Questa reggenza è un onorare il lavoro delle nostre nonne, di tutte le donne che ci hanno preceduto”. E la loro differenza di età così come di provenienza politica è il simbolo di quella collaborazione tra donne indispensabile per rompere il famoso tetto di cristallo».

E di questa indispensabile “collaborazione tra donne” così come del “tetto di cristallo” si continuerà a parlare nel corso della presentazione del libro “Ad Alta Quota. Storia di una donna libera” con l’Ambasciatore d’Italia a San Marino Barbara Bregato, il Presidente dell’Associazione San Marino-Italia Andrea Negri e il Segretario Generale Elisabetta Righi Iwanejko, i Segretari di Stato Marco Podeschi e Franco Santi, con Karen Pruccoli, Coordinatrice della Commissione per le Pari Opportunità della Repubblica di San Marino e Monica Michelotti, dell’Authority Pari Opportunità. Un gemellaggio, quello tra la Fondazione Marisa Bellisario e la Repubblica di San Marino, che prosegue nel tempo e continua a dar i suoi frutti…