“La sorpresa di scoprire, dopo chilometri di viaggio, la palpabile serenità di un Borgo Umbro incontaminato: Torgiano. La curiosità di entrare, in presenza dell’accogliente proprietaria, la Signora Lungarotti, in un palazzo storico finemente ristrutturato. All’interno, una sala convegni stracolma di Donne che con la loro naturale eleganza ed energia ti danno subito la sensazione di positività, quella che porta a costruire sempre, comunque vada, mai ad arrendersi o peggio ancora a disfare. È la sensazione che ti porti a casa, tatuata sulla pelle, da un incontro sotto la sapiente e attenta regia di Ada Urbani. Tante storie note d’imprenditoria che raccontate dalle protagoniste prendono vita avanti a te e poi “una Vita”, quella di Lella Golfo, ospite speciale della serata, raccontata in un libro i cui momenti di particolare interesse sono stati rivissuti con commozione, sorrisi, commenti, riflessioni. Un pomeriggio propedeutico al vivere bene. Grazie Lella, grazie Ada. Grazie a tutte le donne che oltre alla famiglia, ai collaboratori aziendali, riescono a trasmettere, con il loro ‘fare’, la ‘voglia di fare’ a chi ha il privilegio di ascoltarle”.

Paolo Notari
giornalista